sabato 31 agosto 2013

working holiday nuova zelanda - my first week and weekend in auckland

il titolo non e' molto veritiero, ma non sapevo come iniziare!

in realta' questo e' il secondo weekend, ma il primo forse non contava molto. sono arrivata venerdi e appena scesa dall'aereo mi sono ritrovata in un irish pub con una guinnes in mano! accerchiata da italiani tra l'altro. il sabato ho dormito tutto il giorno e poi sono andata a bere una cosa con la mia amica italiana e la domenica abbiamo fatto un giro a mission bay, tra italiani ovviamente! poi si e' unito a noi un messicano e da li ho iniziato a rendermi conto che ero dall'altra parte del mondo, a parlare inglese, e non ancora in italia :)
 


 
per superare il jet leg mi ci sono voluti un po' di giorni. neanche troppi a sentire l'esperienza degli altri! a parte i primi 2 giorni che sono stati disastrosi, perche' il primo l'ho dormito interamente e il secondo sono stata sveglia 30 ore, l'andare a scuola mi ha aiutato a prendere il giusto ritmo! sveglia alle 8, scuola fino alle 3 e il pomeriggio e' stato un incubo i primi giorni. ero stanchissima, avevo proprio sonno, mi sarei sdraiata in ogni angolo utile! ma ho resistito perche' sapevo che dormendo di pomeriggio poi non avrei dormito di notte e non sarei mai riuscita ad adattarmi al fuso orario! il terzo giorno andava gia' meglio e il quarto perfetto, sono stata fresca come una rosa tutto il giorno! quindi se siete in partenza, ricordate di resistere alla stanchezza e al sonno, non dormite quando ve lo chiede il vostro corpo, ma seguite l'orologio! almeno per me ha funzionato!


quindi durante la prima settimana sono stata una brava studentessa, a scuola tutti i giorni, dopo scuola mi sono concessa delle belle passeggiate in centro, tanti hamburgers e ho fatto un po' di foto ai grattacieli che sono un po' la mia passione! adoro queste strutture cosi imponenti e moderne! il centro e' tutto cosi'. appena ti sposti fuori dal centro il panorama cambia radicalmente. casette basse, villettine e tanto tanto verde.

comunque venerdi ho passato la mia prima serata da vera kiwi! ;) ero a passeggiare con la mia amica italiana e a un incrocio abbiamo incontrato dei suoi amici. lei doveva andare a lavorare cosi' io sono rimasta con gli altri, due ragazze colombiane e un ragazzo messicano. siamo andati in questo localino in una traversa di queen street, the spitting fathers. la particolarita del posto? birra a 3$ a partire dalle 18. credetemi, 3$ per un birra e' veramente un affarone! di solito le bottiglie le vendono a 6 o 7$, se vuoi una media sono 10$, un cocktail o un chupito 8$.

il posto era pieno di gente e abbiamo chiesto a dei ragazzi se potevamo dividere con loro un tavolino e un divanetto. anche in italia succede questo, ma magari e' meno comune passare la serata coi tuoi vicini di tavolo! questi ragazzi erano irlandesi e mi sa che ho parlato piu con loro che coi miei amici!
ogni volta che uscivo a fumare qualcuno attaccava bottone con me! un londinese mi ha regalato l'accendino, un brasiliano mi ha aggiunta su fb e stamattina mi ha invitata a far colazione da starbucks, un kiwi-cinese mi ha accompagnato tra la gente alla ricerca di filtri. insomma qua sono tutti molto friendly! penso che non sia un problema uscire anche da soli, tanto poi il gruppo te lo formi man mano che la serata va avanti! mi sono fatta anche delle grandi chiacchierate coi buttafuori!

insomma non posso nascondere che questa citta' mi piace veramente tanto! se prima di partire avevo qualche dubbio, se mi facevo domande sul fatto che mi sarei trovata piu o meno bene, adesso, dopo una sola settimana, posso dire che sono assolutamente contenta della decisione presa! mi sento a casa! ed e' una bellissima sensazione se ti trovi dall'altra parte del mondo!

tornando al venerdi... sono stata in questo locale dalle 17.30 alle 23, poi ho salutato i miei nuovi amici e mi sn spostata in un ristorante messicano in cui c'era la mia amica coi suoi colleghi (tutti italiani ovviamente). in quel posto facevano musica latino americano, che a me non piace molto, cosi dopo un po' me ne sn andata col mio amico. tappa dal kebabbaro x uno spuntino veloce. mai piu'! il kebab da ste parti, oltre ad essere caro (10$ minimo) fa schifoooo!! dopodiche' siamo andati al CODE, un locale in cui suonano musica elettronica. venerdi scorso era vuoto, questa volta invece oltre ad essere con ingresso a pagamento (5$) c'era anche abbastanza gente. i dj qua non sanno suonare, dovrebbero fare un po' di pratica in europa! anche le luci sono scadenti... pero' accontentiamoci!
ho ballato ballato ballato, poi il mio amico e' sparito cosi sono andata a cercarlo. stava beatamente dormendo seduto sul divanetto, io non ci ho visto niente di male, ma a quanto pare il buttafuori si! l'ho ha fatto uscire dal localeeeee!!!  o_O
cosi ci siamo fatti un altro spuntino da burger king e poi a casa! la serata e' finita alle 4 del mattino ed era iniziata alle 5 del pomeriggio! questa e' una bella differenza con l'italia! noi usciamo piu' tardi, mangiamo piu' tardi, qua si esce presto e in realta' si mangia sempre! no, non diventero' una mongolfiera! almeno spero! perchè oltre a mangiare cammino anche tanto! :) e poi qua ad auckland ci sono delle salite pazzesche, anche se e' inverno si suda ehhh!!!

sabato... non ho fatto niente! ho dormito tutto il giorno! mi sono alzata all'una, giusto x andare in bagno, e poi mi sono risvegliata domenica mattina alle 8 :) easy :)
pranzero' con la mia amica e poi andro' in biblioteca a studiare per domani! ora vi saluto e mi concentro sul mio cv, cosi' poi posso raccontarvi come è la situazione lavoro da queste parti :)


3 commenti:

Anonimo ha detto...

Anche a me piace la musica elettronica! Fammi sapere i nomi dei locali che la mettono! :)

La Ines ha detto...

anonimo identificati :) cosi uniamo le nostre forze x cercare i locali :) scrivimi su fb o su twitter :)

Tommy ha detto...

beh sono contento che tu ti senta a casa... ma kiwi originari del luogo non ne hai ancora beccati son tutti immigrati!!!!