giovedì 2 maggio 2013

working holiday nuova zelanda - WHV Nuova Zelanda

tanto verde, tanta natura, tante pecore
ma non è solo questo. 
ci sono anche alcune citta' nelle quali possiamo avere un'opportunita'.

la mia prima meta sarà auckland
Working Holiday Nuova Zelanda
Working Holiday Nuova Zelanda - Auckland



Il Working Holiday Visa per la Nuova Zelanda è un visto che permette di svolgere lavori temporanei (in teoria 3 mesi con lo stesso datore di lavoro), ha durata di 12 mesi ed è rinnovabile di altri 3 mesi lavorando nelle farm. Si possono anche frequentare corsi di lingua inglese, anch'essi temporanei e della durata massima di 3 mesi.
N.B. il visto dura 12 mesi da quando si entra nel paese, ma si ha un anno di tempo per ENTRARE nel paese.
esempio: il mio visto vale dal 1 gennaio 2013 al 31 dicembre 2013. posso recarmi in nuova zelanda entro il 31 dicembre 2013 e rimanerci fino al 30 dicembre 2014

Per richiedere il visto è sufficiente registrarsi sul sito dell'immigrazione della Nuova Zelanda e compilare il form di richiesta per il working holiday.
Se invece non avete accesso a Internet, potete Stampare il Working Holiday Scheme application form, reperibile sul sito http://www.immigration.govt.nz/, completarlo, datarlo, firmarlo e spedirlo per posta, insieme a una fototessera recente all’ Ambasciata della Nuova Zelanda
(Via Zara 28, 00198 ROMA. Tel.: 06 44 17 171). 

considerando che state leggendo il mio blog da internet, immagino che farete anche la richiesta del visto via internet!

ci vogliono 15/20 minuti, e' totalmente in inglese (forza e coraggioooo), potete iniziarlo, salvarlo e finirlo in un secondo momento se vi manca qualche dato. la bella notizia e' che nel giro di un paio di giorni otterrete un'email con l'esito della richiesta (positivo quasi sicuramente, a meno che non abbiate dei problemi a livello di salute/legale/burocratico)


Quanto costa

110 euro da pagare al momento della registrazione attraverso carta di credito (se non ce l'avete potete usare la carta di un amico o familiare)
Working Holiday Nuova Zelanda
Working Holiday Nuova Zelanda e le pecore


New Zealand has a lot of sheep. You may have heard that there are more sheep than people in New Zealand. In fact, there are 10 times as many sheep as people in New Zealand. Why it matters? It doesn't. It's just funny.



Per richiedere il visto è necessario:

- essere cittadino italiano e con rispettiva residenza nel territorio italiano e non essere sul territorio australiano al momento della presentazione della domanda, anche se questa viene effettuata via internet;

- avere fra i 18 e i 30 anni (cioe', io che compio 31 ann il 27 maggio, posso richiederlo entro il 26 maggio, cioè entro il compimento dei 31 anni).

- Avere un passaporto italiano valido per l’intero periodo del soggiorno o con validità fino ai tre mesi
successivi al vostro ritorno dalla Nuova Zelanda è requisito obbligatorio.

Ulteriore punto da rispettare, non avere figli a carico e dovrete essere in grado di dimostrare, attraverso estratto conto bancario o altro documento, di possedere almeno 4.200 dollari neozelandesi(circa 2700€) per sostenere le spese durante il vostro anno, oltre che per acquistare il biglietto per uscire dalla nz.

Non dimenticare di stipulare un’assicurazione sanitaria valida per il periodo di soggiorno. nei prossimi giorni scrivero' un post anche riguardo alle assicurazioni.

per qualsiasi dubbio, non esitate a contattare l'ambasciata neozelandese in italia. sono gentilissimi, comunicano in italiano e hanno risposto alla mia email in un giorno. qua potete trovare i modi per contattare l'ambasciata nz    
Working Holiday Nuova Zelanda
Working Holiday Nuova Zelanda


ottenuto il visto, non vi resta che prenotare un volo e partire per questa che potrebbe preannunciarsi come 
...una delle migliori scelte 
della vostra vita...

1 commento:

Manuela ha detto...

Wow! Grazie per le preziose info! :D

pensierinviaggioo.blogspot.it